Volantini e Brochures: quanto chiedere per realizzarli?

Così, a prima vista potrebbe sembrare un articolo inutile per la maggior parte degli utenti che lo leggeranno. Alla fine chi è veramente interessato a sapere quanto in teoria dovrebbero essere pagati dei volantini? Io, lo sono.
  • Ma come? te che lo fai di lavoro vuoi veramente sapere quanto devi far pagare dei volantini?
  • Esatto!
  • E com'è che non ci sei ancora arrivato? Ormai ne hai fatti parecchi...
  • Appunto, rispondo e chiudo io. Questa cosa è un gran macello e io ancora non l'ho capita. Quindi vi chiedo, per favore! aiutatemi a capire a quanto devo vendere i volantini e le brochure che facciamo, perchè io non ci capisco niente.
Se masticate un po' di grafica vi sarà sicuramente capitato di ricevere lavori, anche da amici, specialmente all'inizio e non sapere quanto chiedere. In molti casi finire addirittura con il lavorare for free. Sia chiaro! non c'è niente di più onorevole del volontariato, ma un conto è partire con l'idea di farlo e un conto è ritrovarsi a farlo, costretto dalla situazione "scomoda". Quindi, quali punti di riferimento dovrei usare per chiedere il compenso finale?


Uno dei nostri volantini promozionali, il costo della realizzazione, giusto per fare un esempio,
comprensivo di comunicazione è stato di 50 euro


Partendo dal presupposto che il cliente non sia un amico intimo o parente (sono sempre i peggiori clienti, c'è poco da fare) voi dovete essere consapevoli del tempo che impiegherete per realizzare quel prodotto. Il tempo è la chiave di tutto! Pensate che un libero professionista junior dovrebbe chiedere 25€ l'ora come compenso e possiamo affermare che un volantino semplice, A5 fronte-retro è possibile farlo in 2 ore. Però qualcuno potrebbe controbattere e dire: ma se uno ci impiega 6 ore? il cliente s'arrabbia. Sbagliato! voi vi dovete far pagare il tempo che ritenete sia giusto per quel lavoro, e se poi ci mettete 10 ore oppure 5 minuti non cambia assolutamente il compenso deciso all'inizio del lavoro.

Web e volantini...Nella realizzazione di un sito web si passa ovviamente dalla preview grafica
è un'ottima idea prendere spunto dalla comunicazione "offline" che il cliente già utilizza
in modo tale da poter rafforzare lo stile e il brand identity del nostro amato cliente.


C'è poco da fare! se un volantino è possibile farlo in 2 ore, quelle 2 ore andranno pagate, e se sono lento, pigro o mi esplode il computer, il cliente non deve assolutamente rimetterci.

Ma è solo una questione di tempo? ASSOLUTAMENTE NO!
Sapete benissimo che un volantino, in quanto forma di comunicazione, ha bisogno di un suo studio. Che si tratti della sagra della castagna felina avvelenata o della presentazione della nuova ferrari ibrida benzina - stracchino poco importa! lo studio della comunicazione va pagato, la mente e tutto il suo lavoro vanno semplicemente pagati. Oltre a fare un lavoro "tecnico" e quindi artigianale, è richiesto anche un lavoro estremamente intellettivo e allora perchè non farlo pagare?

Brochure...molto più complesse del volantino, richiede sicuramente più tempo
e un'accurata scelta della posizione dei contenuti


Semplice, non lo si fa pagare quando questo lavoro non c'è! Perchè non sempre ci viene chiesto di "colorare" e creare la comunicazione. A volte la richiesta potrebbe essere semplicemente quella di "colorare" una comunicazione già esistente e quindi viene da se che il tempo per trovare il claim giusto, la frase ad effetto e il lessico appropriato non l'avete assolutamente impiegato.

Interno ed Esterno sono elementi fondamentali della brochure,
 che a volte fanno impazzire il grafico,
specialmente quando c'è da seguire le direttive (sacrosante) del cliente...


In conclusione, la strada per arrivare al giusto preventivo è solo e soltanto una: l'onestà! Essere onesti con il cliente, ma prima di tutto con se stessi, permette di chiedere il giusto prezzo senza vergognarsene. E non dimenticate che è meglio lasciar perdere i clienti che chiedono grossi sconti non giustificati! e non per tirchieria ma per il fatto che il vostro lavoro ne risentirà enormemente e vi farete la nomea del professionista a basso costo, ragazzino ingenuo e quindi non professionista.


State all'occhio gente!
Byeeeeee!

I lavori mostrati in questo articolo sono stati realizzati dal nostro Leonardo Chironi ;p
Filippo

Post più popolari