Conclusione Progetto Cooking - Teatro e Comunicazione per l'integrazione multietnica

30  Giugno c/o Officina Giovani (Piazza dei Macelli 4, Prato) - Spettacolo Cooking Ingresso Gratuito


A novembre del 2012, venni coinvolto in un'iniziativa partita da varie associazioni, tra cui lo Spazio Compost di Prato a cui abbiamo fatto il magnifico sito, in collaborazione con il Comune e la Provincia di Prato. Il progetto, che ancora non è terminato, è molto interessante e ruota attorno all'integrazione sociale dei più giovani. Un problema, quello del razzismo, che pare più di accezione adulta che giovanile visto che solitamente i ragazzi delle nuove generazioni sono abituati a crescere in classi miste con connazionali (perché se un bambino/a nasce in Italia, è un ITALIANO/A!) di origine etnica e culturale diversa da quella italiana. 



Per studiare al meglio il fenomeno dell'integrazione, per dare una risposta al razzismo tipicamente adulto e per dare la possibilità a giovani adolescenti di lavorare con professionisti e di imparare molte cose interessanti; è stato appunto dato il via a questo progetto.

Cooking: ebbene si, ha a che fare con la cucina... Una cucina composta da tantissimi personaggi di varie etnie che devono per forza collaborare, appianando le divergenze culturali, scontrandosi e incontrandosi con ironia, simpatia e anche rabbia. 

Le linee del progetto le trovate qui, in un vecchio post. Io vi invito a raggiungerci il 30 Giugno all'Officina Giovani di Prato, per 2 motivi:
  1. Vedere tanti ragazzi e ragazze che collaborano insieme per creare uno spettacolo teatrale che prende di faccia il problema del razzismo è sempre molto appagante.
  2. L'ingresso è gratuito.
Qui sotto l'elenco dei Tutor che hanno fatto i corsi ai ragazzi, con le relative discipline:

CRISTINA PEZZOLI - Recitazione
FILIPPO GRUNI - Comunicazione Web
ROSANNA MONTI - Costumi e Scene
LUIGI CROCE - Scenotecnica
CLAUDIA GUARDUCCI e PAOLO LI VOLSI - Musica e Canto
LETIZIA RUSSO - Drammaturgia
CARLO MADDALENA - Reportage

A questo LINK trovate l'evento su Facebook e QUI la Pagina Facebook.

Have a Decent Time.

Filippo

Post più popolari